Parco di Innsbruck, l’Hofgarten

di
Padiglione nel parco di Innsbruck, l'Hofgarten

Padiglione nel parco di Innsbruck, l'Hofgarten

Nel verde primavera dell’Hofgarten, il cielo è un intreccio d’antichi rami fioriti: un tetto profumato attraverso cui i raggi del sole filtrano a terra, e sfiorano l’erba rigogliosa del più bel parco di Innsbruck.

Qui, su questo manto nel centro storico del capoluogo del Tirolo settentrionale, vicino al palazzo imperiale dell’Hofburg, al palazzo dei Congressi e al Teatro statale tirolese, respiro un’aria diversa.

Effervescente ma naturale, contraddistingue questo parco di Innsbruck. Considerato da tutti il polmone verde della città, è un luogo di incontro, di socializzazione ma anche di arte e cultura.

Fiori nel parco di Innsbruck, l'Hofgarten

Fiori nel parco di Innsbruck, l’Hofgarten

Durante i seicento anni della sua fondazione, l’Hofgarten è cambiato molto: disteso su circa dieci ettari, è stato dapprima zona ripariale, poi giardino rinascimentale, barocco e, da 150 anni, è diventato all’inglese.

Qui, in questo parco di Innsbruck, ancora oggi, ci sono alcuni alberi piantati dall’imperatrice Maria Teresa d’Austria (13 maggio 1717 – 29 novembre 1780). Che tanto amava l’attuale capoluogo del Tirolo settentrionale.

Gestito dall’Österreichische Bundesgärten, il dipartimento subordinato al ministero dell’Ambiente austriaco, l’Hofgarten è una delle zone più frequentate dalle persone di qui, soprattutto durante la bella stagione.

Il parco di Innsbruck vanta una grande varietà di piante, uno stagno magnifico in cui si specchiano, un parco giochi moderno per i più piccoli, una serra e un famoso ristorante con un giardino rigoglioso.

Al centro dell’Hofgarten, si trova un padiglione costruito nel 1733, dove vengono celebrati diversi eventi – in particolar modo concerti. Ci sono anche due scacchiere sovradimensionate su cui gli appassionati si sfidano in infinite partite di scacchi.

Nei giorni feriali, è possibile vedere le oltre 1700 specie di piante che si trovano nella serra del parco di Innsbruck. Durante l’esposizione di quadri e sculture, sempre nel periodo estivo, il vivaio è aperto anche nei giorni festivi. Un tripudio di colori e di profumi che riflette quello di fuori.

Per approfondire:
Wikipedia

I commenti all'articolo "Parco di Innsbruck, l’Hofgarten"

Scrivi il tuo commento tramite

Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...