Municipio di Graz, barocco austriaco

di
Municipio di Graz © Andrea Lessona

Municipio di Graz © Andrea Lessona

Imponente, la sua ombra attraversa Hauptplatz e ne delimita la fine: metri e metri di barocco classicheggiante che prendono forma quando alzo gli occhi e vedo il municipio di Graz contro il cielo.

La struttura che ho di fronte iniziò a essere realizzata nel 1803 ma fu terminata solo nel 1893 grazie all’opera degli architetti viennesi Wielemans e Reuter: furono loro a trasformare completamente l’edificio precedente.

Di foggia rinascimentale, viene occupato intorno al 1550 dall’amministrazione cittadina. Usato anche come prigione, il vecchio municipio di Graz è piccolo e poco funzionale per le esigenze della capitale della Stiria.

Aumentata la popolazione e raggiunto un notevole benessere nei secoli seguenti, la città austriaca pensa a un nuovo comune che meglio la rappresenti: ed è così che tutti gli edifici del vecchio blocco fanno posto al nuovo.

Ancora oggi, sulla piazza principale, si vedono tre case borghesi strette e forzate nell’imponenza del municipio di Graz. Nel XX secolo, la facciata venne semplificata per renderla più leggera.

Nelle nicchie e sopra il portale, furono tolte le statue che rappresentano l’Artigianato, l’Arte, la Scienza e il Commercio e quelle di alcuni personaggi importanti della storia austriaca. Qualcuna è stata reinstallata nell’ultimo periodo.

L’interno del municipio di Graz è caratterizzato da una notevole sala consigliare: disposta su due piani, conserva un soffitto a cassettoni, una galleria, pannelli di legno alle pareti, lampadari e orologi a muro – fanno tutti parte del mobilio originale del XIX secolo.

Oltre a ospitare gli uffici e la sala consiliare, nel comune della città austriaca è possibile sposarsi in diretta: una web cam trasmette le immagini dell’evento cosicché parenti e amici lontani possano assistere alla cerimonia.

Usciti su Hauptplatz, i novelli sposi vengono inondati di riso e di scatti nell’ombra barocca classicheggiante del municipio di Graz.

Per approfondire:
Wikipedia

I commenti all'articolo "Municipio di Graz, barocco austriaco"

Scrivi il tuo commento tramite

Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...