Museo della Dinastia di Johann Strauss, la musica di Vienna

di
Statua di Johann Strauss a Vienna © Kulturverein Wiener Blut

Statua di Johann Strauss a Vienna © Kulturverein Wiener Blut

Il museo della Dinastia di Johann Strauss a Vienna è il primo del suo genere dedicato alla famiglia austriaca: dal padre Johann, al figlio omonimo – conosciuto come il Re del Valzer – sino ai suoi fratelli Josef ed Eduard.

Inaugurato nella primavera del 2015, nel nono distretto della capitale, il museo della Dinastia di Johann Strauss vanta un’enorme quantità di immagini e documenti dall’epoca del Biedermeier viennese fino all’era della Ringstrasse.

Nel museo della Dinastia di Johann Strauss ci sono inoltre delle postazioni audio dove è possibile ascoltare tramite cuffie per tutto il tempo che si vuole le opere realizzate dagli Strauss.

Sono oltre 1500 le loro composizioni che ancora oggi rappresentano la musica viennese nel mondo e che il museo della Dinastia di Johann Strauss permette di “rivivere”. Tra le altre, impossibile dimenticare il “Pipistrello”, la “Marcia di Radetzky“ o il “Sul bel Danubio blu”.

Per approfondire:
Il sito del museo

I commenti all'articolo "Museo della Dinastia di Johann Strauss, la musica di Vienna"

Scrivi il tuo commento tramite

Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...