Innsbruck celebra i 450 anni di Ferdinando II

di
Castello di Ambras, Innsbruck

Castello di Ambras, Innsbruck

Dal 15 giugno all’8 ottobre 2017, Innsbruck celebra Ferdinando II: 450 anni fa si trasferì nella capitale delle Alpi dove fece realizare il famoso castello di Ambras che divenne il suo scrigno.

Infatti il nobile aveva collezionato di tutto: turbanti del XVI secolo, corazze di samurai, armature di cavalieri, busti romani, lastre sepolcrali, brocche, statuette e giocattoli. Tesori che dovevano essere custoditi ma anche ammirati.

In occasione di questa ricorrenza proprio il Castello di Ambras ospiterà la mostra temporanea “Ferdinando II, i 450 anni del principe del Tirolo”. Il maniero era cnhe la dimora della seconda grande passione di Ferdinando: sua moglie Philippine Welser.

Sposata di nascosto dal padre, la consorte lasciò la sua impronta nel castello di Ambras. La sua rinomata stanza da bagno è una rarità: un vero e proprio tempio del benessere con una vasca da bagno grandissima, un locale sauna e una caldaia.

La mostra temporanea comprende anche la visita a questa attrazione. Anche se i protagonisti assoluti restano gli oggetti curiosi che Ferdinando II raccolse in vita. Una mostra avvincente, resa tale alla collaborazione del Kunsthistorisches Museum di Vienna.

Informazioni utili:
Web: www.schlossambras-innsbruck.at

I commenti all'articolo "Innsbruck celebra i 450 anni di Ferdinando II"

Scrivi il tuo commento tramite

Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...